Progettare sondaggi efficaci sul web

I sondaggi Web sono importanti strumenti che le aziende possono integrare nei loro siti per avere un feedback dai visitatori e dai clienti.

 

Sondaggi web per il tuo sito aziendale

 

In qualsiasi settore di business, disporre di strumenti in grado di sottoporre domande dirette agli utenti consente di determinare ciò che realmente vogliono i clienti. I sondaggi, possono offrirti una visione incredibile dell’esperienza vissuta dall’utente: cosa desiderano, cosa funziona, cosa no e cosa potrebbe e dovrebbe essere migliorato.

L’uso di sondaggi web offre molti vantaggi. Naturalmente, progettarli, includerli e sfruttarli correttamente può determinare il successo di un sito.

In questo articolo, non ci addentreremo nei dettagli relativi alla definizione dell’obiettivo del tuo sondaggio ed al tipo di feedback che desideri ricevere, in quanto sono informazioni legate al singolo business. Ci concentreremo invece sugli aspetti formali per realizzare un sondaggio di successo.

 

1) L’uso delle immagini

 

Molti ritengono che un sondaggio web dovrebbe essere costituito per lo più da una serie di linee guida e domande. Questo rappresenta il modo classico o “vecchia scuola” di interpretare un sondaggio… progettarlo in modo rigido e privo di contenuti accattivanti non consentirà di ottimizzare il suo tasso di conversione.

È stato dimostrato che l’uso delle immagini nel corso del sondaggio, collocate in modo mirato per separare le diverse sezioni, influisce sul tasso di conversione così come su altri comportamenti utente molto importanti.

 

Usare le immagini nei sondaggi web

 

Survey Monkey ha condotto un interessante esperimento legato alle elezioni del Regno Unito del 2015. Sono stati predisposti tre sondaggi con tre differenti immagini di copertina, per determinare in che modo sarebbero stati influenzati i tassi di clic e di completamento.

Le immagini che hanno usato erano:

  • L’ingresso di 10 Downing Street (dove vive il primo ministro britannico).
  • Una mappa con codice colore del Regno Unito
  • Rosette (nastri per decorazioni militari).

L’immagine della mappa ha ottenuto il migliore risultato in termini di percentuale di clic, con una conversione del 9,3%, l’ingresso di Downing Street ha registrato solamente il 5,9%, mentre le rosette l’8,2%.

Sul lato del tasso di completamento, le immagini non hanno avuto invece un effetto statisticamente rilevante, in quanto sia la mappa che le immagini di Downing Street hanno registrato un tasso di completamento dell’89,9% mentre le rosette hanno offerto un leggero miglioramento con il 90,9%.

Questo semplice studio ha dimostrato come le immagini possano influire sui tassi di conversione dei siti e come la scelta della giusta foto di copertina possa offrire un vantaggio competitivo.

Pertanto, quando progetti sondaggi, non è solamente importante includere immagini ed elementi grafici, ma anche scegliere le immagini giuste per ottenere il massimo impatto e tasso di conversione.

 

2) Considerare i limiti dei dispositivi mobili

 

Quando si parla di dispositivi mobili, i sondaggi sono un’arma a doppio taglio. Da un lato, sempre più persone utilizzano il cellulare rispetto al desktop, quindi maggior numero di utenti potrà compilare il tuo sondaggio mediante smartphone. Sfortunatamente però, l’esperienza degli utenti nella compilazione dei sondaggio risulta penalizzata sul cellulare per una serie di motivi.

 

Ottimizza i tuoi sondaggi per i dispositivi mobili

 

Il problema più grande è il tempo. I sondaggi sui dispositivi mobili richiedono agli utenti un tempo di completamento superiore, tipicamente dall’11% al 50% in più rispetto all’equivalente su desktop. Al giorno d’oggi la qualità della User eXperience è fondamentale, quindi la durata dil completamento su dispositivi mobili può essere fonte di penalizzazione.

Questa maggior lentezza può essere ricondotta a tre motivi in ​​particolare:

  • Le connessioni al server su dispositivi mobili sono più lente rispetto a Internet desktop ad alta velocità.
  • Le dimensioni ridotte dello schermo del cellulare rendono più difficile leggere e rispendere alle domande del sondaggio.
  • Gli utenti sono più distratti mentre usano i loro smartphone, specialmente quando sono in un contesto di mobilità.

 

Quindi, cosa si può fare per ovviare a questi inconvenienti?

Innanzitutto, in ambito mobile è spesso sconsigliato l’uso domande a matrice (scelta multipla), in quanto costringono l’utente a numerosi scorrimenti dello schermo per interpretare e rispondere alla domanda, con conseguqnte appesantimento della UX.

E’ quindi preferibile, rinunciare a domande a scelta multipla nelle versioni mobili dei sondaggi, utilizzando al loro posto domande più dirette che richiedono solo una risposta (come ad esempio un flag sì o no) da parte degli utenti.

E’ inoltre fondamentale mantenere la lunghezza dei sondaggi relativamente breve e testarne la semplicità di completamento tramite ogni tipo di dispositivo (smartphone, tablet, iPhone e Ipad, computer desktop) adottando quindi le opportune ottimizzazioni per aumentare il tasso di completamento.

 

Soprattutto: progettazione per l’esperienza dell’utente

 

L’esperienza utente è sempre il primo aspetto da valutare quando si realizzano siti ed applicazioni per il web. Progettare un sondaggio web può essere un po’ più difficile dal momento che non si ha a che fare con una pagina convenzionale. Questa sfida rappresenta però una grande opportunità per applicare tutti i concetti della progettazione UX.

 

Sondaggi e feedback: l'esperienza utente prima di tutto

 

Il Laboratorio di Psicologia dell’Automazione e Processi Decisionali dell’Università del Maryland fornisce una serie di linee guida utili nella progettazione di sondaggi web. I principi di base hanno tutti a che fare con la presentazione user-friendly del sondaggio.

 

Alcuni utili consigli di progettazione includono:

  • Posizionare il logo in alto a sinistra nella pagina ed il menu di navigazione in verticale, sul lato sinistro della pagina.
  • Tutte le domande e le risposte devono essere allineate a sinistra.
  • Il formato della risposta deve essere posizionato a sinistra di tutte le categorie di risposta.

Oltre a questi suggerimenti, è sempre una buona idea utilizzare elementi di design che facilitino la comprensione, poiché i tuoi intervistati esamineranno, a colpo d’occhio, sia la lunghezza della pagina che la semplicità di compilazione. Un layout compatto e di immediata interpretazione contribuirà in modo sensibile al completamento dell’interazione.

 

Ulteriori buone pratiche includono:

  • Utilizzare spazi bianchi per separare le singole domande, in modo che gli utenti possano concentrarsi su una domanda alla volta senza avere distrazioni.
  • Utilizzare una dimensione di carattere facilmente leggibile sul Web, in particolare su schermi più piccoli per dispositivi mobili.
  • Usare, se possibile, numeri o punti elenco per suddividere ulteriormente le domande in blocchi di testo più piccoli, più facilmente consultabili ed interpretabili.

In generale, il sondaggio web deve rappresentare un’esperienza coinvolgente, non un compito spiacevole che i vostri utenti non finiranno.

 

Conclusioni

 

I sondaggi Web possono essere uno strumento efficace per ottenere feedback dai tuoi utenti, visitatori e clienti. La chiave del successo è focalizzare la progettazione sull’usabilità, in modo che gli intervistati non abbandonino la compilazione prima del completamento.

Vorresti integrare un sondaggio efficace sul tuo sito web? Abbiamo la soluzione giusta per la tua azienda: Sondaggi e Feedback

Ricorda alcune indicazioni importanti:

  • Usa le immagini, ma sutilizza solo quelle accattivanti ed efficaci agli occhi degli intervistati.
  • Ottimizza sempre il tuo sondaggio anche (e soprattutto) per dispositivi mobili.
  • Segui sempre i principi della User eXperience per garantire leggibilità e usabilità.

 

Approfondimenti

 

Ti è piaciuto questo articolo? Puoi approfondire l’argomento leggendo altre risorse che parlano Siti Web, Motori di Ricerca, SEO e Strategie di Web Marketing:

Il tuo sito è veloce? Ecco perché è importante saperlo…
Errori 404… cosa sono e perché evitarli
L’importanza della Sitemap
Maccabees: Google conferma gli aggiornamenti dell’algoritmo
Adwords diventa Google ADs
Google Speed Update, la velocità è importante
SEO: 12 errori tipici da evitare
Le live chat possono massimizzare le conversioni
Usa le Notifiche Push per far crescere il tuo business
Quanto sono importanti le recensioni per la tua azienda?
Quanto contano le immagini in un sito?
Importanza del Sito Web per le Piccole Imprese
Cosa è la SEO? Perchè è importante per la tua azienda?
Cos’è il SEM? Marketing sui motori di ricerca

Come creare contenuti interessanti per il tuo sito
Mailchimp svela il suo eccentrico rebrand
Condividi sui Social: