Design Trends, Ottobre 2018

Le tendenze del mese di Ottobre hanno qualcosa in comune: probabilmente hai già visto tutte queste idee, magari presentate in un modo leggermente diverso. I designer stanno ricominciando ad utilizzare sfondi scuri, così come intestazioni e box di grandi dimensioni per incoraggiare il coinvolgimento e stimolare l’interazione degli utenti.

Vediamo più in dettaglio i trend più in voga durante questo mese:

 

1. Sfondi scuri

 

Sembra che i designer si siano concentrati su stili minimal, leggeri e bianchi per molto tempo, ma quell’era sta volgendo al termine. Gli sfondi scuri stanno tornando in auge.

 

 

Gli sfondi scuri offrono un’opportunità di design molto diversa dal bianco

Forse questi cambiamenti sono dovuti all’arrivo della stagione invernale, in quanto i colori scuri permettono di creare atmosfere più vicine ai climi freddi. O forse è solo il desiderio di sperimentare qualcosa di diverso.

Indipendentemente dalle motivazioni, alle quali ogni designer attribuisce una propria interpretazione, l’utilizzo di nuove palette di colori e sfondi scuri è una tendenza che vedremo sul web per molto tempo.

Gli sfondi scuri possono essere utilizzati in molti modi diversi ed ognuno di essi presenta l’opportunità di creare nuovi concept in modo unico.

 

2. Intestazioni bianche

 

Mentre alcuni designer stanno scegliendo la strada degli sfondi scuri, l’utilizzo dello spazio bianco è ancora presente in molte nuove realizzazioni. Le intestazioni testuali a sfondo chiaro stanno tuttavia sostituendo i precedenti approcci basati sulla predominanza degli elementi grafici.

 

 

Questa tendenza è caratterizzata da blocchi di testo quasi sovradimensionati che occupano buona parte della prima sezione dello schermo, seguiti da elementi colorati, immagini o video, appositamente calibrati per affiancarsi all’header testuale in primo piano.

Un ottimo modo per creare uno stile minimal e abbinare sapientemente testo ed immagini.

Questo approccio offre un valido strumento per creare uno stile minimal, valorizzando contenuti ed immagini allo stesso tempo. Gli spazi bianchi svolgono un ottimo lavoro nel creare una prima impressione di facile interpretazione, in grado di evidenziare il brand ed i messaggi chiave.

L’utilizzo di queste tipologie di design incoraggia l’uso dello scorrimento. La maggior parte di questi progetti suddivide lo schermo in modo tale che gli utenti vedano l’intestazione ed una porzione del livello successivo contemporaneamente. Tali elementi sono tipicamente posti su piani scorrevoli, in grado di dare movimento all’insieme.

 

3. Ritorno all’uso del Card-Style

 

Le interfacce basate su uno stile a schede hanno ricevuto molta attenzione per un certo periodo, quando il Material Design ha iniziato decollare, ma successivamente è stato abbandonato. Le Cards stanno tornando a comparire nei nuovi progetti progetti, anche se limitatamente ad alcuni elementi specifici, piuttosto che come approccio distribuito su tutto il layout. Le Cards sono ora un po’ più piccole e finalizzate a veicolare interazioni specifiche.

 

 

Il vantaggio offerto dalle Cards è l’innata capacità di comunicare agli utenti quale sia l’azione da svolgere. Una Card progettata correttamente induce in modo naturale l’utentea cliccarla o ad interagire con essa, rendendola un ottimo strumento di conversione e di navigazione.

 

Approfondimenti

 

Ti è piaciuto questo articolo? Puoi approfondire l’argomento leggendo altre risorse che parlano Siti Web, Design, Motori di Ricerca, SEO e Strategie di Web Marketing:

7 Elementi chiave per la User Experience (UX) nel 2018
Costruire una Landing Page di successo
Il tuo sito è veloce? Ecco perché è importante saperlo…
Errori 404… cosa sono e perché evitarli
L’importanza della Sitemap
Maccabees: Google conferma gli aggiornamenti dell’algoritmo
Adwords diventa Google ADs
Google Speed Update, la velocità è importante
SEO: 12 errori tipici da evitare
Le live chat possono massimizzare le conversioni
Usa le Notifiche Push per far crescere il tuo business
Quanto sono importanti le recensioni per la tua azienda?
Quanto contano le immagini in un sito?
Importanza del Sito Web per le Piccole Imprese
Cosa è la SEO? Perchè è importante per la tua azienda?
Cos’è il SEM? Marketing sui motori di ricerca

 

Mailchimp svela il suo eccentrico rebrand
Introduzione alla Video SEO
Condividi sui Social: